dry dreams - jim carroll band

Lo so, questa non è la copertina di “Catholic Boy”, (è quella di “Dry Dreams”) però la preferisco ed è lo stesso un grande disco. Il testo di “Ragazzo cattolico” lo dedico a Stan, visto il suo ultimo intervento…
D’altronde, un poeta come Jim Carroll prestato alla musica, è sempre il massimo per chi apprezza queste due arti come se fossero una cosa sola.

CATHOLIC  BOY

Sono nato in una pozzanghera; loro hanno fatto
restare mia madre in piedi.
Ho sputato sul medico e sulla sua mano tremante
quando ho sentito la luce ero peggio che incazzato.
Ho rubato il bisturi al dottore e ho tagliato la corda.
Ero un ragazzo cattolico, redento col dolore e non
con la gioia.
Ero un settimino; mi hanno messo sotto vetro,
ho urlato e terrorizzato i loro bambini
quando le infermiere passavano…
Sono stato arrestato per furto.
Quando sono uscito dal ventre di mia madre,
mi hanno lasciata aperta soltanto la strada
da lì alla tomba.
Mi hanno affamato per settimane, pensando d’insegnarmi
la paura.
Mi sono nutrito dei sogni dei miei compagni di cella e
questo mi ha dato delle idee brillanti.
Quando mi hanno lasciato libero, quei tempi mi sono
tornati utili.
Mi ero fatto alleati in paradiso
e compagni all’inferno.
Ho danzato con gli angeli
e sono caduto ai loro piedi.
Quando entro in una chiesa
i piedi di una statua sanguinano…
Posso prevedere il destino
dei miei nemici,
proprio come fece Cristo nel giardino di
Gethsemani…
Ho avuto modo di vedere i salmi più dolci rubati
da un coro.
Ho sognato ossa di martiri appese a un filo,
ho fatto la mia parte, sono stato assolto.
Ho deciso di purificare la mia anima,
non mi possono più toccare adesso, ho tutti i
sacramenti dietro di me:
il battesimo, la comunione,
la confessione, la cresima
e l’estrema unzione!
Perché sono un ragazzo cattolico…
il sangue scorre rosso, il sangue è caldo
e adesso che sono un cattolico cresciuto
lascio andare la mia lingua
ogni volta che posso.

Jim Carroll

4 Comments on “CATHOLIC BOY – Jim Carroll

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

filosofeggiando in allegrezza

Diario di bordo di un ingegnere in giro per il mondo

Fantastici Stonati

Ci vuole molta fantasia per essere all'altezza della realtà

Zurumpat!

Un blog di Giusi Sciortino (Giuseppina)

graziadenaro.wordpress.com/

Mandorle e sale Poesie

Il primo amore

qui si beve di tutto: servitevi !!!

Low Profile

Vôla bas e schîva i sas

Lividi e Musica

La buona musica fa male

La dimora dello sguardo

qui si beve di tutto: servitevi !!!

fardrock.wordpress.com/

Ovvero: La casa piena di dischi - Webzine di canzonette e affini scritta da Joyello Triolo

a closer listen

a home for instrumental and experimental music

Off Topic

Solo contenuti originali

Black roses for me

The pleasure and the pain by Marianne Peyronnet

Rock And Roll

& Other Sounds

Reverendo Lys ®

Tutto ciò che so e che mi importa della vita è chiuso tra 7 e 12 pollici di vinile nero.

Sun 13

The Best Music - from Liverpool to Beyond

idastamile

http://idastamile.wordpress.com/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: