Io ho sempre preferito il Neil Young elettrico a quello acustico, perché le cascate chitarristiche riversate in maniera torrenziale insieme ai fidati Crazy Horse, sono da sempre state una vera forza della natura. Io a memoria non ricordo una musicista  capace di maltrattare in maniera così veemente e sentita il suo strumento. Nonostante sia ormai arrivato alla soglia dei settant’anni, sembra di rivedere il ragazzino di cinquant’anni fa, appassionarsi, divertirsi, soffrire e partecipare alla simbiosi delle sue creazioni che, volendo usare un aggettivo ridondante, oserei definire “monumentali”. Provate a godere di questa versione di Walk Like A Giant dilatata fino a 25 minuti, eseguita al Madison Square Garden di New York, durante la sua ultima tournée, e vedrete tutta la metamorfosi di un artista quando è calato nel suo mondo… un grande artista !

7 Comments on “NEIL YOUNG AND CRAZY HORSE – Live 2013

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Il primo amore

qui si beve di tutto: servitevi !!!

Low Profile

Vôla bas e schîva i sas

Lividi e Musica

La buona musica fa male

La dimora dello sguardo

qui si beve di tutto: servitevi !!!

fardrock.wordpress.com/

Ovvero: La casa piena di dischi - Blog di canzonette e affini scritto da Joyello Triolo

a closer listen

a home for instrumental and experimental music

Off Topic

Solo contenuti originali

Black roses for me

The pleasure and the pain by Marianne Peyronnet

Rock And Roll

& Other Sounds

Reverendo Lys ®

Tutto ciò che so e che mi importa della vita è chiuso tra 7 e 12 pollici di vinile nero.

Sun-13

The Best Music - from Liverpool to Beyond

idastamile

http://idastamile.wordpress.com/

downatthecrossroads

Where the blues and faith meet

music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

Il pensiero permanente

Non importa a cosa, l'importante è pensare

Don't Eat The Yellow Snow

Everybody's talking 'bout the stormy weather

TURN UP THE VOLUME

Dope Blog for Music Junkies and Gig Addicts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: