Io ho sempre preferito il Neil Young elettrico a quello acustico, perché le cascate chitarristiche riversate in maniera torrenziale insieme ai fidati Crazy Horse, sono da sempre state una vera forza della natura. Io a memoria non ricordo una musicista  capace di maltrattare in maniera così veemente e sentita il suo strumento. Nonostante sia ormai arrivato alla soglia dei settant’anni, sembra di rivedere il ragazzino di cinquant’anni fa, appassionarsi, divertirsi, soffrire e partecipare alla simbiosi delle sue creazioni che, volendo usare un aggettivo ridondante, oserei definire “monumentali”. Provate a godere di questa versione di Walk Like A Giant dilatata fino a 25 minuti, eseguita al Madison Square Garden di New York, durante la sua ultima tournée, e vedrete tutta la metamorfosi di un artista quando è calato nel suo mondo… un grande artista !

7 Comments on “NEIL YOUNG AND CRAZY HORSE – Live 2013

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: