inferno bianco di stefano jacurtiImmagine dal film “Inferno bianco”  di Stefano Jacurti

TI MANDERO’ ALL’INFERNO

Ti manderò all’inferno
posso farlo e lo farò
Perché tu sei maledetto
Per il cibo che mangi
Per la tivù che guardi
Per tutti i veleni che spargi
e di cui ti nutri
Per la malattie
di cui sei portatore
e delle quali ti compiaci
E allora ti manderò all’inferno
Vedrai come sarà bello
Ti servirà  molto laggiù
essere così stronzo ed elegante
All’inferno
dove ballano e bruciano
Si,  dove ti stanno aspettando
per ringraziarti
di avere eretto muri
perché nessuno potesse disturbarti
mentre ti masturbavi
guardando foto di cadaveri
E ti proteggevi dal vento freddo
mettendoti sulle labbra
sperma di maiale
E ti spalmavi il viso di embrioni
per essere giovane
E invece stavi marcendo
allevando nel tuo sangue
virus sempre più nuovi
e inarrestabili
e dicevi  “che peccato”
quando per mantenerti
nella tua condizione di bestia di allevamento
intere popolazioni venivano
trasformate in mangime
e anche ti ti trasformavi
Nozionismo per conoscenza
Informazioni per esperienza
Questa è l’era del sentito dire
e nessuno ti dice chi sei
ma un’identità
non è l’unica cosa che non hai
e allora ti trasformi
in tutti i paesi che vedi
in tutte le figure che sogni
in ogni cavia morente
in ogni ghiandola gocciolante
e tu sei l’inferno.

Claudio Stanardi

sebastiao salgado 5
sebastiao salgado 2Foto di Sebastiao Salgado – miniera di Serra Pelada

 

4 Comments on “TI MANDERO’ ALL’INFERNO di Claudio Stanardi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

filosofeggiando in allegrezza

Diario di bordo di un ingegnere in giro per il mondo

Fantastici Stonati

Ci vuole molta fantasia per essere all'altezza della realtà

Zurumpat!

Un blog di Giusi Sciortino (Giuseppina)

graziadenaro.wordpress.com/

Mandorle e sale Poesie

Il primo amore

qui si beve di tutto: servitevi !!!

Low Profile

Vôla bas e schîva i sas

Lividi e Musica

La buona musica fa male

La dimora dello sguardo

qui si beve di tutto: servitevi !!!

fardrock.wordpress.com/

Ovvero: La casa piena di dischi - Webzine di canzonette e affini scritta da Joyello Triolo

a closer listen

a home for instrumental and experimental music

Off Topic

Solo contenuti originali

Black roses for me

The pleasure and the pain by Marianne Peyronnet

Rock And Roll

& Other Sounds

Reverendo Lys ®

Tutto ciò che so e che mi importa della vita è chiuso tra 7 e 12 pollici di vinile nero.

Sun 13

The Best Music - from Liverpool to Beyond

idastamile

http://idastamile.wordpress.com/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: